CST GROUP SNC di Benetton Luca & C.

Viale Austria, 24 - 35020 Ponte San Nicolò (PD)
Tel. +39 049 8960642
Fax +39 049 8963077
info@cstclima.com
P. IVA: 03788370280

P.IVA / C.F. 03788370280
26/03/2012

L’OVERSHOOT DAY

Analizzando il rapporto tra i consumi e le risorse disponibili dalla terra, l’Italia consuma 2,5 volte di più di quello che la terra può renderci.

L’OVERSHOOT DAY è il giorno dell’anno in cui si pareggiano le risorse che abbiamo a disposizione con quelle sfruttate dall’uomo. Nel 2011 questo bilancio ha visto nel 27 Settembre il suo punto di pareggio e dal 28 Settembre in poi abbiamo utilizzato risorse che avremmo ipoteticamente dovuto utilizzare nel 2012. La terra è come una banca: anticipa e poi chiede gli interessi (che sono molto cari).

In Italia,  la maggior parte delle emissioni di CO2 (Anidride Carbonica) è dovuta agli edifici inefficienti ed energivori , poi ai trasporti ed infine all’industria.

L’efficientamento degli edifici esistenti e la costruzione di nuovi edifici con criteri più sostenibili e che preservino l’ambiente che ci circonda, aiuterebbe molto al miglioramento di una condizione che ci sta sfuggendo di mano anche se noi non ce ne accorgiamo.

Per portarVi un esempio concreto, nel 2007 abbiamo realizzato un intervento di efficientamento in un edificio adibito ad uso residenziale, prima dell’intervento le emissioni di CO2 erano di circa 110.000 Kg/a (Kilogrammi all’anno); dopo l’intervento le emissioni di CO2 sono di circa 40.000 Kg/a; abbiamo quindi fatto risparmiare 70.000 Kg/a di CO2; tanto per dare un’idea più chiara 70.000 Kg/a di CO2 corrispondono a circa 500.000 Km percorsi da un’auto euro 4 oppure a circa 63.000 mq di bosco

Questo dovrebbe quantomeno essere spunto di riflessione per capire se conviene continuare così o, magari, migliorare le nostre abitudini.